La divisa utilizzata dai praticanti di Taekwondo si chiama Dobok  o Handobok e consiste in un indumento superiore, pantaloni ed una cintura (Hanbul).

Il Dobok trae origine dagli indumenti tradizionali coreani (hanbok) le cui prime tracce risalgono alla dinastia dei Silla.

Il Dobok comprende tre tipi di forme: circolare (WON), quadrato (BANG), triangolare (KAK).

La prima forma simboleggia il cielo, la seconda la terra e la terza l’uomo.

Questi tre simboli rappresentano, secondo la tradizione Coreana, il fondamento dell’universo.

In tal senso assume molta importanza la teoria dello Yin e dello Yang secondo la quale l’uomo è un piccolo universo: l’indumento superiore rappresenta lo Yang, i pantaloni sono lo Yin e la cintura simboleggia l’uomo in se stesso.

Il colore bianco dell’uniforme rappresenta l’universo: secondo la filosofia Coreana l’origine dell’universo è il numero uno (Han), che a sua volta nasce dal colore bianco.

La parte superiore dell’uniforme è chiusa con un grande collo a V che è di colore nero per le cinture nere, di colore nero e rosso per i poom (cinture nere sotto i quindici anni) e bianco per tutti gli altri gradi.